EY Global Banking Outlook

E’ stato pubblicato ed è reperibile su Internet.

Ecco uno stralcio dall’ “Executive Summary”:

«According to the survey the top five strategic priorities for banks in 2017 are:

  1. Managing reputational risk, including conduct and culture risks.
  2. Meeting regulatory compliance and reporting standards.
  3. Enhancing data security and cybersecurity.
  4. Meeting capital, liquidity and leverage ratio requirements.
  5. Recruiting and retaining key talent.»

 

Commento:

Mentre ci sembra che anche le realtà italiane abbiamo le stesse prime quattro priorità, l’ultimo punto, assumere e conservare i talenti, non appare che costituisca una priorità chiara, specialmente se tali brillanti collaboratori hanno molti anni di esperienza.

Domanda: le banche con chi affrontano le prime quattro priorità?  Con i giovani talenti?  Esperienza vuol dire aver imparato specialmente dagli errori.  Significa anche buon senso. Vuol dire saper capire le persone, ossia coloro che devono far propri i controlli atti a mitigare i rischi, e ad assimilare la nuova cultura aziendale che è in linea con le nuove sfide e minacce.

Via chi ha fatto esperienza in modo intelligente?

Via i “vecchi”?

In bocca al lupo!

 

Gli articoli che possono Interessarti...