Attacchi “black box” ai bancomat:

27 arresti in Europa.

L’EUROPOL comunica che a seguito di una lunga ed approfondita indagine da parte dei Paesi della UE e dell’unità EC3 (Europol European Cybercrime Center), fra il 2016 ed inizio 2017 , sono stati individuati ed arrestati individui che tramite una c.d. scatola nera, collegandosi ad un ATM, riuscivano in molti casi a svuotarli.

Alle indagini ha partecipato ovviamente anche l’Italia.

Le indagini hanno permesso di fornire ai produttori di ATM delle utili indicazioni atte a impedire tale modalità di attacco.

ATM black box attacks EUROPOL

 

Gli articoli che possono Interessarti...