Indagine sulla percezione della Sicurezza

A nostro parere non è stata data la giusta attenzione ai risultati della ricerca [email protected] di Ipsos Italia, pubblicata lo scorso mese di novembre.

Infatti, la Sicurezza risulta quale seconda preoccupazione per gli italiani: l’86% degli intervistati la ha indicata, dopo l’Economia.

Il 43% degli italiani sente il terrorismo come un’emergenza, contro il 35% dell’anno precedente.

Inoltre: “Italiani più attenti e ansiosi sono quelli fotografati dall’indagine, ma anche più sensibili alle proposte del mercato della sicurezza (seppur con alcuni distinguo). Così, emerge che a seguito dei recenti fatti di cronaca si sente poco sicuro fuori casa il 42% degli intervistati e che cinema, teatri, musei e centri sportivi sono giudicati come meno sicuri rispetto al giudizio di due anni fa, così come i concerti in stadi e piazze, le città d’arte e le grandi città in generale, con un calo in termini di punti indice (dai 5 ai 7) all’interno della classifica dei luoghi più sicuri indicati nel 2015. Inoltre, il 43% degli intervistati ha dichiarato di partecipare meno agli eventi di piazza, o di aver smesso del tutto di prendervi parte (rispettivamente il 31% e il 12%), mentre il 42% viaggia meno fuori dall’Italia o ha smesso totalmente di recarsi all’estero (rispettivamente il 27% e il 15% degli intervistati).

Tratto da “Fiere Sicurezza 2017”

 

Gli articoli che possono Interessarti...