Home Articoli AgID continua a spingere in alto la resilienza della PA agli attacchi...

AgID continua a spingere in alto la resilienza della PA agli attacchi cyber

142

Sia il Piano Triennale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione 2016-2019 che quello da poco tempo approvato, per il 2019-2021, stanno dando un impulso notevole alla trasformazione digitale in atto e in modo particolare alla sicurezza.

 

Mentre in molte organizzazioni i Security Manager soffrono per una scarsa consapevolezza del personale sulla gravità delle possibili minacce e, spesso, anche per le indesiderate riduzioni di budget (vedi i miei precedenti articoli sulla “solitudine del security manager”), la Pubblica Amministrazione, locale e centrale, ha a disposizione –  tra l’altro in modo totalmente gratuito – team specialistici per accompagnarle nella realizzazione di appositi progetti di sicurezza delle informazioni, finalizzati alla riduzione del rischio.

In questo modo il Dirigente Responsabile della Trasformazione Digitale può avvalersi di consulenti esperti in risk management, ICT Security, business continuity e crisis management senza intaccare il (spesso già ridotto) budget.

Infatti, sia il Piano Triennale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione 2016-2019 (…)

Per leggere l’articolo cliccare qui.