Home Home Page CISO del mondo: preparatevi! Dopo l’Italia tocca a voi

CISO del mondo: preparatevi! Dopo l’Italia tocca a voi

68

In un articolo apparso sul web, Cynet avvisa i CISO:

Recent Escalations in Cyberattacks in Italy Prove the Coronavirus Impact on Cybersecurity – Acting as a Warning for CISOs Worldwide

Siamo sotto attacco perchè siamo colpiti dal coronavirus! Da qui l’allarme a tutte le altre nazioni: ora toccherà a voi.

Trattasi, secondo la società, di due tipologie di attacchi:

  • tentativi di catturare le credenziali del personale,
  • email mirate per raccogliere informazioni da usare contro terzi.

Per quanto riguarda le “weaponized emails” possiamo ricordare quanto avvenuto negli USA ove si raccolsero dati medici su personaggi politici o loro familiari da usare sotto campagna elettorale.

Noi aggiungeremmo una terza tipologia di attacco: il ricatto utilizzando un ransomware. Se rivuoi i tuoi dati, devi pagare il riscatto. Per un ospedale pubblico italiano, pagare non è possibile. Quindi? Italia difenditi. Le altre nazioni inizino subito ad alzare le difese!

Per leggere l’articolo, cliccare qui.