Home Privacy e Protezione dei dati DataBreach, 73 milioni di dati in vendita nel Dark Web

DataBreach, 73 milioni di dati in vendita nel Dark Web

41

Il data breach, rivendicato dal gruppo di hacking ShinyHunters, sembra aver colpito oltre 73 milioni di record registrati in diversi database. L’attacco informatico ha preso di mira diverse realtà digitali, tra cui il sito d’incontri Zoosk, la piattaforma di moda SocialShare e diversi servizi editoriali e d’informazione (moda, arredamento, fitness e altro ancora).

I dati rubati, rivendicati dai ShinyHunters, raggiungono il valore stimato di vendita di 18 mila dollari e sono venduti anche singolarmente nel Dark Web.

Puntoinformatico: Un altro leak, 73,2 milioni di utenze sul Dark Web