Home sicurezza economica finanziaria Il crescente impatto del cybercrime nell’economia mondiale

Il crescente impatto del cybercrime nell’economia mondiale

84

Uno scenario non molto rassicurante per il mondo della cybersecurity è quello che si presenta nel 2021 e per la prossima decade.
Se per tutto il 2020 abbiamo visto come gli hacker abbiano aumentato a dismisura la propria attività cogliendo l’occasione creata dal Covid-19 e dall’uso esteso dello smartworking, questo circolo negativo è destinato ad aumentare, portando questo settore ad avere valori economici incalcolabili.
Ce ne parla Repubblica con i ricercatori CybergON, i quali, oltre a prevedere danni miliardari all’economia causati dagli attacchi hacker, parlano anche di guerra tra hacker a colpi di furti e contro-furti di informazioni.

la Repubblica – Il cybercrime è la terza economia mondiale. “10 milioni di danni dal secondo”