Home Articoli Intervento dell’ing. R.Baldoni, Direttore ANC

Intervento dell’ing. R.Baldoni, Direttore ANC

69

alla XII Conferenza Nazionale sulla Cyber Warfare

In estrema sintesi:

  • ad Aprile fu deciso di andare avanti con la costituzione della Agenzia Nazionale per la CyberSicurezza ed il 5 agosto è divenuta una realtà;
  • Ora na fanno parte 75 persone, e presto saranno 90. A gennaio 2022 inizierà un reclutamento importante ed una particolare attenzione verrà data a quei professionisti che hanno abbandonato l’Italia e che potrebbero riportare in patria la loro professionalità;
  • gli stipendi saranno equiparati a quelli di Banca d’Italia, tra i più alti in Italia;
  • la Sicurezza non può essere limitata al CED, ma essere presente a tutti i livelli dell’organizzazione, Vertici inclusi;
  • si deve fare una trasformazione digitale verso la Sicurezza: ci vuole grande attività di prevenzione, e grande attività di mitigazione;
  • si avrà una partecipazione tra “pubblico” e “privato”, in particolare per poter meglio proteggere il perimetro di cybersicurezza;
  • tra le prime attività, si sono citate: la awareness, formazione e non ultimo un set di tool per vedere la compliance alle leggi e norme.